Eh ma sei di parte!! Sicuramente sei un “Boxxaro” dai tempi di Fable!!

Assolutamente no, anzi ho una Play Station 4 sulla Scrivania, ma bisogna dare a cesare quel che è di Cesara, Microsoft sta seguendo un tracciato preciso e vincente!

Le Esclusive

Di recente si è tenuto l’evento live per la presentazione delle prime esclusive di Microsoft, di seguito l’elenco:

  • Battletoads
  • Halo Infinite
  • Flight Simulator
  • Crossfire
  • Fable
  • Gears Tactics
  • EverWild
  • Grounded
  • KartRider
  • Tell me Why
  • Hellblade 2
  • Project Mara

Ok, devo riconoscere che il Microsoft, escluso l’enorme Hype generato per Fable, non ha la solita Forza di Sony per le Esclusive, però ha scelto un’altra strada rispetto a Play Station, strada che ad onor del vero mi aggrada, e non poco!

Il Game Pass

Microsft realizza esclusive Microsoft, non Escusive Xbox One/Onex/serie X e via discorrendo…

A Microsoft non interessa che tu utilizzi la loro ultima console anche perché il loro guadagno non sta li; infatti, sulla vendita delle console, ci sono ricarichi minimi e molte volte abbiamo sentito di console che già dalla partenda erano vendute in perdita.

Ma qual’è allora la strategia di Microsoft? I Servizi…

Microsoft non vuole che tu corra a comprare l’ultima console uscita ma che tu continui a giocare con la tua, senza rinunce, grazie al Game Pass:

  1. Perché i guadagni, come anticipato, non stanno nella vendita di console ma in quella di giochi e Abbonamenti al game pass;
  2. Perché vuole permetterti di fruire di qualsiasi gioco ovunque e con qualunque dispositivo.

Dov’è la differenza Con Sony

La differenza sta proprio nella strategia di Marketing intrapresa dalle due case produttrici:

  • Microsoft vuole accomodare i suoi clienti, accontentarli e renderli fedeli grazie al Game Pass (Che tutto sommato costerebbe meno dei vari giochi che uno compra in un anno)
  • Sony punta sulle esclusive, belle da morire sia chiaro, ma vincolando tutto sulle nuove console e costringendo l’utente a fornirsene.

Conclusioni

Entrambe le console saranno fantastiche, potenti e ricche d’intrattenimento,; la scelta è difficile ma, dal punto di vista strategico, apprezzo e trovo anche più interessante la strategia messa in atto da Microsoft.

Lascia una risposta