Prima che Arrivasse la Civil-War tra Iron-Man e Captain America, lo scontro più ricercato su Google era quello tra Windows e Mac: Una lotta tra eterni rivali ad armi pari.

Capire le Differenze tra i due sistemi operativi è complicato, specie per l’utenza “Usa e Getta” (Quella fascia di utenza che ha bisogno di un PC per vedere video divertenti di gattini su Youtube), ma oggi analizzaremo le principali differenze tra i due rivali parlando di:

  • Usabilità Utente
  • Sicurezza
  • Personalizzazione
  • Prezzo

Mac contro Windows: Usabilità Utente

Sento già i passi “Mac-User” mentre corrono tutti contenti per strada e da “Windows-User” devo dargli ragione: Una cosa che Microsoft sta iniziando a fare adesso e che Apple fa da sempre è proprio “Prendersi cura dll’Utente”…

Sin dal primo Macintosh, con Steve Jobs ancora “Capellone” a presentarlo, Apple ha limato le proprie macchine, nascondendo tutti i tecnicismi del caso e permettendo all’utente di trovarsi davanti un’interfaccia libera da tanti fronzoli e che permettesse di far ciò che si doveva fare con pochi click.

D’altro canto, Windows ultimente sta adottando meccaniche simile, semplificando molto l’interfaccia utente; nonostante ciò, un Utente Medio su Mac riesce a montare video in 2 secondi con “I-Movie”, mentre su Windows deve “Studiarsi” un po’ il tutto.

Mac contro Windows: Sicurezza

Anche se sembro di parte te lo assicuro: sono un Windows-User incallito.

Nonostante ciò, bisogna dare a Cesare quel che è di Cesare, ecco perché anche stavolta vince Mac; nonostante ci si lamenti che sulla Macchina Apple non si riesca sempre ad installare programmi o ad avviare determinate funzioni, è proprio questa variabile che permette all’utente di usare il proprio Computer in Totale sicurezza.

Il “Sistema Aperto” di Windows, che permette all’utente di fare qualsiasi cosa, permette a quest’ultimo anche di installare applicazioni che non andrebbero installate portando molte volte a danni irreparabili.

Apple invece, avendo un Sistema molto più “Chiuso” (Puoi installare solo i programmi permesi e non puoi usare alcune funzioni perché vietate) permette una Sicurezza maggiore per i dati dell’Utente.

Mac contro Windows: Personalizzazione

Proprio parlando di “Sistema Chiuso” e “Sistema Aperto”, nasce un grande divario tra Mac e Windows: Microsoft, quando vende una sua macchina, ti vende tutto il pacchetto, anche se questo sarà sicuramente più complicato da gestire ripetto al sistema Apple.

Su Windows avremo infinite possibilità di personalizzazione, che i parli di “Software” o che si Parli di “Hardware”; questo è un vantaggio per chi cerca la “potenza ed elsticità del sistema”.

Un Mac non è aggiornabile: bisogna comprare sempre il modello più potente per stare al passo con i tempi.

Se il nostro PC Windows non ci sembra abbastanza potente, compriamo un pezzo nuovo, lo montiamo ed il gioco è fatto.

Mac contro Windows: Prezzo

E qui casca l’asino, visto che il divario di prezzo tra Mac e Windows è a dir poco Abissale; al solito prezzo di un Mac di fascia “media”, possiamo prendere due Windows di fascia “Medio-Alta”.

Inoltre, grazie all’aggiornabilità dei PC Windows, puoi prendere un PC di fascia Media e potenziarlo all’occorrenza; ecco alcuni esempi di PC di fascia media FISSI che puoi trovare tranquillamente su amazon:

Oltre a questi, troverai molti Computer Windows ad 1/5 dl prezzo di un MAC e con egual potenza, ecco perché, su questo fronte, non c’è sfida.

Meglio scegliere un Mac o un PC?

Hai bisogno di un PC che non mi crei tanti problemi e che mi permetta di lavorare tranquillamente rinunciando ad un po’ di potenza? In questo caso hai bisogno di un Mac.

Hai bisogno di una macchina sempre aggiornata e che si modelli in base alle tue necessità? Windows è la Soluzione.

Lascia una risposta