A volte può capitare che per sbaglio cancelliamo un file che non doveva essere cancellato e, questo mi succede spesso e volentieri (purtroppo), svuotiamo il cestino.

E in quel momento che una piccola sensazione d’odio cresce dal nostro stomaco fino ad arrivare alla bocca dove, in pochi secondi, ci permette di scrivere un romanzo di accidenti.

Questo d’ora in poi non sarà più necessario, infatti oggi vorrei parlarti di una tra le tante soluzioni recuperabili online per ripristinare quei file senza pagare fior di Quattrini.

Sto parlando di “Wise Data Recovery”, un programma totalmente free che permette di recuperare file cancellati dal computer, sempre se facciamo in tempo.

Eh sì, perché i file, una volta cancellati, non vengono subito eliminati dal sistema bensì vengono targhettati come “deleted”, rimanendo in quella che possiamo chiamare ” sala d’attesa”.

Detto in breve: I file rimangono in questa sala d’attesa fino a quando altri file non vengono cancellati, perciò se siamo fortunati (grazie a strumenti dedicati) potremmo recuperare qualsiasi file.

Requisiti e dispositivi supportati

Come prima cosa definiamo i requisiti e i dispositivi che supportano questo programma: Wise Data Recovery è disponibile solo ed esclusivamente per Windows, perciò non potrà essere installato su computer Mac OS e Linux.

Inoltre, Wise Data Recovery è compatibile con tutte le versioni di Windows a partire dalla ’98 quindi, a meno che tu non abbia un computer del tuo bisnonno, dovresti riuscire ad installarlo tranquillamente.

Come Installare Wise Data Recovery

Installare Wise Data Recovery è veramente semplice, ti basterà seguire questi passaggi:

Non appena avrai cliccato il pulsante, il download del file di installazione si avvierà e basteranno pochi secondi per averlo sul nostro PC (visto che Questo programma è veramente leggero).

Una volta scaricato l’eseguibile, è sufficiente:

  • Cliccarci due volte per avviare l’installazione;
  • Sei clic su Next e uno su Install permettono di andare avanti nel setup;
  • Nell’ultima schermata deselezionare Download more free software now e cliccare su Finish.

A questo punto Wise Data Recovery sarà installato sul tuo PC, tutto quello dovrei fare sarà avviarlo.

Come funziona Wise Data Recovery

Wise Data Recovery, grazie all’interfaccia veramente moderna (rispetto alla media dei programmi in questo settore) permette all’utente un utilizzo facilitato.

Per avviare il programma, basterà cliccare l’apposita icona ed utilizzare il menù di selezione in alto a sinistra per scegliere su quale disco (quindi se sul computer, chiavetta USB, hard disk esterno e via discorrendo) effettuare la scansione.

Una volta selezionato il disco, basterà cliccare il tasto scansione accanto per avviare una rapida scansione dei file cancellati; a questo punto apparirà una lunga lista di file affiancati da pallini rossi, verdi e gialli.

Quelli sono i file cancellati e solo quindi affiancati da un pallino color verde potranno essere ripristinati.

Trovato il file interessato, basterà cliccare sul quadratino alla sinistra del nome del file e subito dopo sul tasto in basso a destra “Recupera”.

Stanco di Navigare su internet con il PC?

In un mondo che divenda sempre più veloce e dove l’informazione deve essere sempre a portata di mano, non posso non suggerirti 3 telefoni cellulari con i quali navigare su internet, così potrai finalmente lasciare a casa il PC rimanendo lo stesso aggiornato su ciò che accade nel mondo:

  1. Cellulare Sotto i 150€ – Xiaomi Mi A2Lite
  2. Cellulare Sotto i 250 € – Huawei Mate 20 Lite
  3. Cellulare Sotto i 400€ – Oppo Reno

Lascia una risposta