Di Metodi per velocizzare il vostro PC ne avrete sentiti a quintali, perché non aggiungerne un altro alla lista?

In questo articolo vedremo una cosetta interessante per velocizzare il vostro Pc: consiste nel disattivare l’indicizzazione dei file presenti sul disco.

ll servizio di indicizzazione dei file di Windows è sicuramente uno dei suoi servizi più pesanti, ma scommetto che qualche spiegazione in più a riguardo possa tornarvi utile.

Cosa è l’ Indicizzazione File

L’Indicizzazione dei File è un servizio di Windows, presente sin da Vista ed XP, che si occupa di indicizzare tutti i file presenti all’interno el tuo computer; praticamente è un enorme grafico ad albero, un’indice, di tutti i nostri file.

Quando effettuiamo una ricerca dal pannello “Start”, si avvia un processo che esamina tutti file, messaggi e-mail e altri contenuti nel tuo PC al fine di catalogarne le informazioni.

Le Informazioni estratte da questo processo vengono confrontate con quelle da noi ricercate, così Windows ci propone una serie di “Risultati”.

Ecco, l’indicizzazione dei file è proprio il processo di cui abbiamo appena parlato.

Perché Disattivare l’ Indicizzazione File

Come anticipato, questo servizio sfrutta una buona parte della potenza di calcolo del Pc, perciò disattivarlo sarà utile sia a noi che al nostro Pc.

Nonostante la fase più pesante avviene durante la prima esecuzione dell’indicizzazione (E qui il completamento dell’operazione può richiedere un paio di ore) ed in seguito, l’indicizzazione verrà eseguita in background nel PC, questa rimane comunque un nemico della velocità.

Come Disattivare l’ Indicizzazione File

Per Disattivare l’indicizzazione dei File dovremo raggiungere il pannello dedicato a questa funzione;  per raggiungerlo e poter agire sulle impostazioni del processo, dovremo:

  • Cliccare su start
  • Cercare “Pannello di Controllo”
  • Nella casella di ricerca (Posta in alto a destra), cercare “Opzioni di Indicizzazione
  • Cliccare sull’unico risultato restituito (Che sarà per l’appunto “Opzioni di Indicizzazione”)

Arrivati a questo punto si aprirà una finestra: il Pannello dedicato all’Indicizzazione dei File.

Cercherò di spiegarmi nel modo più semplice possibile, visto che questa è un’operazione un po’ più tecnica:

  • Cliccare “Modifica” in basso a sinistra
  • Ci verrà presentata una lista delle cartelle contennute nel nostro computer, qui dovremo lasciare la spunta attiva solo sulle cartelle dove sappiamo avere file multimediali (Foto, Video e Musica)
  • Cliccare “OK”, in basso a destra

Disattivata l’indicizzazione dei file su Windows 10 sarai già ad un passo più vicino verso l’ottimizzazione suprema del tuo PC.

Hai Bisogno di un Buon PC, ma non vuoi finire in una volta sola lo stipendio?

Nessun problema: Se posso consigliarvi un buon Computer, specie per un utilizzo da Ufficio, vorrei riportarvi il link all’HP 255 G6.
Questo PC, nonostante sia sul mercato già da 1 anno, si fa spazio tra gli shop online grazie alle sue ottime prestazioni (Merito anche dei 4GB di RAM DDR4).
Con il link in questa pagina, riceverete oltre al computer il mouse hp 200, acquistabile anche separatamente al valore di € 12.

Lascia una risposta